News e Avvisi




AVVISO IMPORTANTE!!!!!

Si comunica che a partire dal 01 Agosto p.v. sarà operativo il nuovo numero verde nazionale dedicato al servizio di PRONTO INTERVENTO GAS, attivo tutti i giorni della settimana, 24 ore su 24

 Il servizio così come la chiamata rimarranno completamente gratuiti, sia chiamando da rete fissa che da telefono cellulare.

 

        Vi informiamo inoltre che al fine di consentire un graduale recepimento del nuovo recapito telefonico, il precedente recapito sarà comunque attivo per tutte le altre richieste di informazioni.


Importi Bonus gas 2018


 

Importi bonus gas 2018

 

 

Gli importi previsti  sono differenziati rispetto alla categoria d'uso associata alla fornitura di gas, alla zona climatica di appartenenza del punto di fornitura e al numero di componenti della famiglia anagrafica (persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o da vincoli affettivi, coabitanti ed aventi la medesima residenza).
Il valore del bonus è aggiornato annualmente dall'Autorità entro il 31 dicembre dell'anno precedente.

Ammontare della compensazione per i clienti domestici (€/anno per punto di riconsegna)

2018

Zona climatica 

A/B

C

D

E

F

Famiglie fino a 4 componenti 

Acqua calda sanitaria e/o Uso cottura

32

32

32

32

32

Acqua calda sanitaria e/o Uso cottura + Riscaldamento

74

92

121

150

189

Famiglie oltre a 4 componenti

Acqua calda sanitaria e/o Uso cottura

50

50

50

50

50

Acqua calda sanitaria e/o Uso cottura + Riscaldamento

103

134

175

213

273


TARIFFE IV TRIMESTRE  2018


2015 Nuove tariffe per classe contatore 



Con le delibere indicate in oggetto, la AEEGSI ha modificato, con decorrenza 1/1/2015 , le modalità di applicazione di alcune componenti tariffarie della distribuzione.

In particolare:

  • Le componenti Quota Fissa  e Servizio Misura  non sono più' uniche come prima, ma sono articolate su tre fasce in relazione alla CLASSE DEL MISURATORE:
  1. la prima tariffa e' per i contatori fino alla classe G6;
  2. la seconda per quelli oltre G6 e fino a G40;
  3. la terza per quelli di classe superiore a G40;
  • Le componenti UG1 , GS , RE  ed RS  non sono più' uniche come prima, ma sono articolate su due fasce in relazione al consumo annuo.:

 

  1. la prima tariffa si applica ai primi 200.000 Sm3 dell'anno,
  2. la seconda ai consumi oltre i 200.000.

Dal 1° luglio 2014 gli accertamenti di sicurezza anche alle utenze modificate

La delibera 40/2014/R/gas entra in vigore il 1° luglio 2014. Sino al 30 giugno 2014 rimane in vigore la deliberazione n. 40/04.

Oggetto della delibera sono tutti gli impianti di utenza alimentati a gas per mezzo di reti canalizzate per uso non tecnologico (riscaldamento, condizionamento, preparazione acqua calda sanitaria, cottura cibi) allacciati a reti di distribuzione o di trasporto. Per gli impianti ad uso promiscuo (tecnologico e non tecnologico) la deliberazione 40/2014/R/gas si applica esclusivamente alla parte di impianto dedicata agli usi non tecnologici.

La delibera 40/2014/R/gas si applica anche a tutti gli impianti di utenza per uso non tecnologico che sono allacciati direttamente a reti di trasporto, anche regionali; in questo caso all’impresa di trasporto si applicano tutti gli obblighi previsti per l'impresa di distribuzione.